By By Ronaldo

Prima o poi doveva succedere… d’altronde Ronaldo , non è solo una giocatore e di fatto un socio in affari , e gli affari non andavano come lui voleva e di fatto ha sciolto la società . Con una chiara nota di mancanza di rispetto nei confronti di una squadra di cui la storia a regalato tanti campioni … per non dimenticare quelli che nel 2006 giusto da campioni del mondo rimasero una stagione in serie B. Lui non è mai stato juventino , non so se ci ha provato , ma non era neppure il suo compito , adesso è ora di svoltare pagina e responsabilizzare giocatori rimasti troppo all’ombra di CR7 in questi 3 anni . Abbiamo un anno pesante con una squadra tutta da pensare , non so se solo Allegri basterà, ma mi pare di vedere una squadra che pensa già al 2022 senza tener conto di quello che accadrà nel 2021 …. Vedremo ….

FANTASTICO…………..

Questo e uno dei momenti che speri di vivere … Oggi almeno metà Italia era connessa a vedere ciò che non potevamo immaginare… Emozione pura … Grazie ragazzi , Grazie a tutti gli atleti Italiani , questo e il miglior Spot che potevamo lanciare al mondo … Bravi ….

La Storia …. Emozione pura

Il primo Agosto 2021 , un data che andrebbe tatuata , la storia si e riscritta grazie Jacobs e Tamberi , per l’emozione regalata e la quasi distruzione del mio tavolo in cucina 🙂 Giuro ho ancora i brividi nel rivedere quei 100 metri … Ho pure i brividi nel vedere Tamberi salire sul podio massimo … Grazie ragazzi …

Sul Tetto d’Europa

 

Certo che quando Mancini predicava : Dobbiamo portare questa squadra nella sua giusta collocazione , sembrava un po’ un Eretico che predicava nel deserto , dal 14 maggio 2018 ad oggi riporta la nazionale 4 volte campione del mondo , dal 21° posto del ranking al 4° posto dopo la vittoria del campionato europeo che non vincevamo dal 68 , battendo anche un record di 34 risultati utili consecutivi . La mia impressione e che vinciamo un Europeo da squadra progetto con una sua identità calcistica , e questo per le nostre nazionali e un po’ una novità . Una squadra giovane con la giusta esperienza , il che ci fa sperare di avere un gruppo competitivo per le prossime sfide . A settembre riparte la corsa per il mondiale , a ottobre abbiamo la semifinale di Nations League , obiettivi non mancano , adesso sta al gruppo riuscire a crescere e a seguire l’allenatore , come un po’ tutto il movimento calcistico . La squadra sicuramente può avere ampi margini di miglioramento , ricordo che a questo europeo mancava un giocatore come Zaniolo , ci sono nodi da sciogliere come la punta , nulla da dire a Immobile , ma non e la punta che serve a questa squadra , almeno non da titolare , Ciro e uomo d’area , non e una punta che apre gli spazi e con gli esterni che abbiamo ci serve un giocatore con altre caratteristiche . Non a casa nelle ultime partite Il C.t. azzurro ad un certo punto utilizzava Bernardeschi come falso 9 . Vedremo anche la difesa come sostituire nel tempo la coppia Bonucci Chiellini . Il Mancio nazionale a tanto da lavorare , perché per lui il risultato di domenica , non e un punto di arrivo ma un punto di partenza ….. Dal mio punto di vista e stato un bell’Europeo con tante grigliate , come e giusto che sia , queste competizioni uniscono appassionati e non a rimanere incollati al video fra una birretta e una salsiccia . Su questo aspetto sarà curioso come affronteremo a casa il mondiale Qatariota , che si giocherà fra novembre e dicembre , quindi periodo complesso per grigliate …. ma ci inventeremo qualcosa … Per adeso Grazie Azzurri per le emozioni regalate in queste settimane .

Svincolato

MessiOggi primo Luglio , il sig Messi e Ufficialmente un giocatore Libero … Poi magari lo sarà per poche ore , magari rimane al Barcellona … Certo che fa specie vederlo svincolato come qualsiasi essere umano calcistico , lui che e sempre stato un pò marziano . Calcolando che l’attuale valore del giocatore e di 80 milioni di euro  TransMarket

Storie di Allenatori

lowQuante belle e assurde soprese ci regala questo Euro 2020 … sicuramente il capitolo allenatori , e uno dei temi più interessanti . Vladimir Petković , Andrij Ševčenko , Roberto Mancini , diventano i veri valori aggiunti delle loro squadre . Sicuramente queste tre storie da questo europeo avranno ben sistemato le basi per il prossimo Mondiale . Per non dimenticare uno che e stato un valore per ben 15 anni , parlo di Low che con questo europeo lascia la nazionale tedesca , con un titolo mondiale vinto in Brasile . Lo stesso Low prese in mano una squadra uscita dai mondiale del 2006 vinto dall’Italia , da quelle macerie costruì quella squadra che nel 2014 vinse il mondiale in Brasile . Dopo tutto si deve sempre partire dalle macerie , ripulendo tutto e ripristinando l’ambiente infondendo le proprie idee calcistiche . Un allenatore che resiste 15 anni , in una squadra come la Germania dove le pressioni non mancano , e sicuramente una storia prettamente tedesca …