Ciao Sarrismo

Non sapremo mai tutta la storia , sicuramente visto le tempistiche era una cosa ponderata da settimane . Io di Sarri sinceramente salvo solo la partita di Champions contro l’Atletico Madrid , e poco altro … Sono pure convinto che lo scudetto vinto con un punto sull’inter , sia arrivato per demeriti di altri a tal punto da pensare che senza la pausa dovuta al corona virus , non lo avremmo vinto . La squadra gia a Marzo era sofferente fisicamente , non accaso la partita dell’andata a Lione fu una spia Rossa grande come una casa , ritornammo dalla Francia con una sconfitta . Mi rimango pure altri punti interrogativi che non avrò mai risposte , l’esclusione dal progetto sia di Emre Can che di Mandžukić , due giocatori che ci sono mancati nel finale , specialmente il Croato . Inoltre la perdita totale di quell’atteggiamento mai rinunciatario che nella gestione Conte prima , Allegri poi , non sono mai mancate . Il presidente Agnelli dal mio punto di vista a fatto bene , perché a distanza di una stagione pare evidente che Sarri non sia adatto a questa squadra , questo non vuol dire che sia un pessimo allenatore , semplicemente la Juve non era la squadra giusta per lui . Lato curioso se Ronaldo rimane , in 3 anni e stato allenato da 3 allenatori diversi … curioso ..

Cuore Granata

Reggiana 1 Bari 0

Agosto 2018 , dalle ceneri della A.C. Reggiana 1919 , nasceva la Reggiana Audace , dopo due anni diventa difficile non apprezzare quel nome , capire che Audace non era scelto a caso , ma voleva appunto essere l’inizio di un progetto …. Da Reggiano sono felice di rivedere dopo 21 anni la nostra squadra di casa giocare in una competizione che si è meritata sul campo partita dopo partita … Grazie al mister Massimiliano Alvini che ha sistemato e plagiato una squadra che vuole giocare a calcio , mi ha impressionato sin dall’inizio quando seguivo i suoi commenti dei vari dopo partita su la pagina Facebook della squadra , si vede che e un allenatore con concetti chiari . Bravi ragazzi … e adesso andiamo a divertirci in Serie B

Decolla l’estate 2020

Domani 21 Giugno parte ufficialmente l’estate 2020 , chiudiamo questa primavera targata CoronaVirus , piena di virologi esperti in pandemie , piena di spostamenti certificati e di vita da balconi … e di cartelli Andrà tutto bene . Non so che estate avremo , mi auguro molto diversa da questa primavera che salutiamo …

Processo Sarri

Il giorno dopo la finale di coppa Italia lascia in mano al popolo Juventino le perplessità di iniziò stagione … ieri sera finito il primo tempo ho spento la tv dalla noia tremenda , squadra opaca senza idee poco convincente . Però ci sono alcune cose che forse ci stiamo dimenticando , quando decidi di presente un allenatore come Sarri devi avere un progetto di almeno un paio di anni se non tre , simili passaggi comportano anche sconfitte . Io non sono dentro allo spogliatoio , voglio solo sperare che questo calo di rendimento sia dovuto a un tipo di preparazione mirata al mese di Agosto , appuntamento importante in un momento dove tutto può accadere … Se invece il problema è di carattere incompatibilità , speriamo che la società lo risolva al prima possibile . Per ultimo sono contento solo per Gattuso che come sempre un combattente che ho sempre ammirato e mi piace anche più come allenatore che giocatore …. Grande Ringhio

Il ritorno di Postal Market

Questo 2020 continua a stupirmi nel bene e nel male , leggendo del ritorno di un marchio storico , almeno per noi quarantenni , mi porta indietro da un passato di sogni …. ovviamente quella magia non ci potrà più essere e a questa generazione Postal Market sarà un sito di vendita come tanti altri che spopolano la rete …

Si ripArte

Anche il nostro paese ritrova il calcio , come nei campionati di maggior prestigio d’europa … Per primo non condivido alcuni ragionamenti fatti nei giorni precedenti , In Italia basta che il calcio riparta che tutti gli altri problemi possono aspettare … I problemi di questo paese rimangono e rimarranno , ma sicuramente non potranno mai essere coperti dalla distrazione del Calcio che riparte , spinti da una classe politica che non e abituata a prendere decisioni , non abbiamo mai avuto politici di lungo raggio in grado di metterci su un percorso chiaro che porti ad un punto ben preciso . Il calcio parte perché ha saputo darsi una serie di regolamenti e di pressioni sul governo che alla fine a dovuto cedere e permettere l’avvio … nulla di più . Ieri sera i risultati in tv dimostrano che avevamo bisogno di vedere qualcosa che ci riportasse alla normalità , sopratutto perchè ormai in tv in qualsiasi piattaforma avevano finito le cartucce dei film da proporre 🙂 Avremo ancora regole da rispettare , ma almeno avremo 3 mesi di calcio in tutte le salse …