Assegno Unico
Assegno Unico

Assegno Unico

È un po’ che non scrivo su un “Parere Su” … quindi oggi vorrei spendere due minuti sull’ famoso e storico Assegno unico per le famiglie …. Che di fatto è partito da Marzo 2022 per tutti , mandando in pensione gli Assegni Famigliari e le agevolazioni fiscali che noi contribuenti padri di famiglia prendevamo in busta paga , e tutti i tipi di bonus nati per le famiglie . Concettualmente lo stato tramite l’INPS diventa l’erogatore di questi soldi , togliendo il compito a chi fa le buste paghe nelle varie aziende dove su ogni stipendio , venivano inseriti assegni famigliari e appunto detrazioni fiscali . . .

Sinceramente sono sempre stato scettico su questa nuova forma di aiuto alle famiglie , e per adesso lo contro firmo … Per prima cosa , il calcolo per l’aiuto viene fatto non più sul reddito di Mamma e Papà , ma sull’ Indicatore della Situazione Economica Equivalente ( ISEE ), un sistema adatto negli anni 70 quando avere un bene era un punto di benessere , mentre adesso e solo fonte di tasse … inoltre a pensarci bene , trovarsi disoccupato con 3 figli fra assegno unico e reddito di cittadinanza , si rischia di prendere molto di più di quello che lavora ..  Altra tegola il pagamento , un punto dolente , con il vecchio sistema , il giorno della busta paga percepivi tutto , adesso dopo un solo mese e già un caos assoluto .. Io ho preso lo stipendio il 10 di Aprile , ma non ho ancora preso l’assegno unico di questo mese , e sono passati 23 giorni dal primo aprile … in marzo esempio l’assegno unico era arrivato al 21 , oggi siamo al 23 e non si vede ancora nulla , e nel mio caso con 3 figli l’assenza di quella cifra si fa sentire nell’economia mensile . Mi voglio mettere nei panni di coloro che il 14 si trovano pagare un mutuo , e all’improvviso si trovano al 13 con 250/600 euro in meno in busta paga , e non sanno neppure quando questi arriveranno nel mese , sperando sempre che arrivino . Quindi con questa soluzione e facile creare scoperti nel mese , io stesso  nel mio caso ho spostato il pagamento della carta di credito dal 14 al 27 del mese …. Mettendo nero su bianco che noi in questa soluzione ci abbiamo rimesso 43 euro piu o meno al mese che sono quasi 500 euro in meno in un anno . In conclusione , credo che lo stato abbia cercato una soluzione per dare qualcosa a tutti , il problema che la coperta e corta e quindi si sono trovate soluzioni che non rendono tutti contenti … di positivo c’è che gli specialisti dei bonus , quelli che vivevano al Caf per essere sempre pronti a prendere soldi da qualsiasi bonus , finiranno il loro lavoro perché lo stato non eroga più nulla . In teoria finiscono anche le furbate di quelle famiglie dove i due genitori non sono sposati e mantengono residenza in posti diverse … quindi come vedete , qualche furbone smetterà di fare il furbo … Spero solo che nei prossimi mesi aggiustino il tiro , specialmente con i bonifici perché per cifre grosse diventano un problema .